Kiefer Sutherland


24 jack day 6 24morris

24 jack day 624 jack day 6Ecco ci siamo da questa sera alle 23.05 parte l’attesissima sesta stagione di 24, sempre con Kiefer Sutherland nei panni del grande Jack Bauer, su Italia 1. Come ripetuto da tutti qusto day non inizia come sempre su Sky, ma per la prima volta mediaset si è decisa ad avere l’esclusiva e manda in onda lei la prima visione del telefilm.

Dopo i bei spot andati in onda su Italia 1 in questi giorni, tutti i fans di 24 possono godersi da stasera 2 nuovi episodi, che partono dalle 6 del mattino fino alle 8.

In breve: 20 mesi dopo la cattura di Jack da parte dei cinesi, una serie di devastanti attacchi terroristici mette in ginocchio gli Stati Uniti. Il Presidente Wayne Palmer ha bisogno del suo uomo migliore per individuare i responsabili. E il suo uomo migliore è Jack Bauer. L’ex-agente del CTU si trova ora nelle mani del governo cinese. Palmer tratta per ottenere la liberazione di Bauer e per fare in modo che quest’ultimo si metta di nuovo in azione.

Tra i nuovi personaggi che troviamo ci sono, Thomas Lennox,  interpretato dal bravo Peter MacNicol, che qualcuno ricorderà per il ruolo di, John Cage “Biscottino” così nominato, nel telefilm di successo Ally McBeal. Il simpatico Morris O’Brian ex marito di Chloe già visto negli ultimi episodi della quinta stagione, interpretato da Carlo Rota. Nadia Yassir nuova agente al Ctu, alias la bella Marisol Nichols. Altra novità è Sandra Palmer sorella del compianto David e di Wayne, interptetata da Regina King. Mentre tra i ritorni e le conferme ritorviamo, Mary Lynn Rajskub(Chloe O’Brian), Roger Cross(Curtis Manning), James Morrison(Bill Buchanan), DB Woodside(Pres. Wayne Palmer), Jayne Atkinson(Karen Heyes), e dopo 4 stagioni di assenza grazie agli sceneggiatori ritorna anche Milo Pressman, primo degli agenti del ctu visto fino alla metà circa della prima stagione, ora ritorna sempre interpretato da Eric Balfour.

E nel corso della serie ci saranno altri nuovi personaggi davvero che sconvolgeranno il corso degli eventi dell’ennesima infernale giornata di Jack, in particolare qualcosa che lo riguarda personalmente. Ovviamente non vi dico niente per non rovinarvi la sorpresa. 😉

Buona Visione

Kiefer Sutherland alias Jack BauerEcco il continuo della spiacevole notizia dell’arresto di Kiefer Sutherland alias Jack Bauer nel serial drama e thriller 24, del network, USA FOX (qui da noi trasmesso ottimamente da Sky e malamente da Rete 4).

Proprio 2 giorni Kiefer si è presentato in aula dal procuratore per patteggiare e acconsentendo ad una pena leggera, si tratta di 48 giorni, di cui 18 da scontare dal 21 dicembre (giorno dell’inzio della pausa invernale dalle riprese di 24), mentre i restanti 30 gg, dopo la fine delle riprese di 24 e cioè in primavera. Per K.Sutherland le cose sono andate bene rispetto all’anno di carcere che si prospettava visto la violazione della condizionale di 5 anni, che diceva di non ripetere per quell’arco di tempo altri reati.

Oltre a questo gli è stata ritirata la patente per qualche mese, dal 9 novembre al 9 maggio e deve inoltre seguire un programma di educazione all’alcool della durata di 18 mesi e frequentare delle sessioni di terapia sull’alcool una volta a settimana per sei settimane.
Altra notizia, per i fans di 24 (come me), la produzione e tutto ciò che riguarda la settima stagione in corso di riprese, non subirà scossoni e cambiamenti, tutto procederà così come stabilito e la premiere del day 7 sarà il 13 e 14 gennaio, con i consueti 4 episodi (2 per ogni serata).

Sempre per quanto riguarda K.Sutherland e la sentenza, l’attore si dichiara dispiaciuto e amareggiato dal suo comportamento per ultimi accadimenti, scusandosi con la famiglia, la casa di produzione 20th Century Fox, gli amici e i colleghi per il disagio creato, dimostrandosi completamente collaborativo.

A me va tutto il rispetto per un grande attore e soprattutto una grande persona, che si dimostra sempre disponibile verso i fans, la simpatia, la grande umiltà, pronto sempre ad aiutare il prossimo (lo dimostra anche le varie associazioni benefiche di cui fa parte), vincitore di molti premi come attore. Ora purtroppo si è trovato in questa situazione e sono sicuro che in ogni modo ne uscirà a testa alta, continuando ad avere il successo che merita.

Forza Jack! 😉

Fonte: Telesimo.it, SERIALit.com, 24-Italia, SerialTV, TGcom.

Vi senalo sul sito di Dazia (davvero bello), anche le sue dichiarazioni in merito. Cliccate qui, oppure ecco il testo riportato.

Ecco il testo

“Mi vergogno per il comportamento che ho adottato di recente e sono profondamente dispiaciuto per la delusione e l’angoscia che ho provocato alla mia famiglia, ai miei amici e ai colleghi di lavoro, nonché alla Twenty Century Fox.

Apprezzo l’appoggio e la preoccupazione che mi sono stati dedicati in queste ultime settimane, sia personalmente che professionalmente.”

Questo invece durante l’arresto, sono le dichiarazioni della polizi, sempre dal sito di Dazia:

Kiefer Sutherland, vincitore di un Emmy ed interprete dell’Agente Jack Bauer nella FOX serie ” 24 “, è stato arrestato ieri per guida in stato di ebrezza verso l’1:30 del mattino, dopo aver fatto una illegale conversione ad ” U ” nella West Hollywood.

L’attore, noto per i suoi eccessi durante i party, è stato portato nella stazione di polizia e trattenuto fino alla 4:00 del mattino ” per aver superato il limite legale di alcol nel sangue “, ha affermato la Polizia.

Ha collaborato molto. Viaggiava da solo “, ha asserito il Sergente Don Lawrence che lavora nella Stazione di Polizia. ” Quando è arrivato qui, ho notato che non c’era nessuno ad attenderlo nell’atrio. Ha parlato con diverse persone ed ha cooperato parecchio. E’ stato molto rispettoso “…

Sutherland ha ricevuto dal Consolato Canadese il prestigioso premio assegnato agli artisti canadesi che si sono distinti nel Cinema, nella Televisione e nella Radio di questo paese.

E’ arrivato alla cerimonia su una Lincoln nera. Non ha parlato con i reporter.

Ha fatto un bel discorso…”, dice l’amico ed attore Gordon Clapp, 59 anni. ” Non ha fatto parola dell’accaduto delle ultime 24 ore ed è stato affabile e cordiale con tutti, molto socievole “.

Nel chiedergli se Sutherland ha bevuto alcol durante l’evento, Clapp ha risposto ” No, era tè”.

Grazie 1000 a Dazia per i continui aggiornamenti che ci propone 😉

Kiefer Sutherland Fox Party 2007Purtroppo con grande dispiacere devo comunicarvi che l’attore (il mio preferito), Kiefer Sutherland noto al pubblico per la serie si successo, 24, è stato arrestato lo scorso 25 settembre, perchè trovato alla guida in stato di ebbrezza.

Il tutto è successo mentre Kiefer era di ritorno dal party organizzato dalla FOX, il network americano dove va in onda la serie (ecco a destra la foto dell’evento), a Los Angeles, e in piana notte si mette alla guida della sua automobile e nel tentativo di fare un’inversione ad U vietata, viene beccato dalla polizia e costretto a fare il test che ha rilevato una quantità di alcol superiore a quella dei limiti consentiti dalla California, controllato questo, è stato subito portato alla stazione di polizia in stato di fermo.

L’attore è stato fermato all’1 e 35 del 25 settembre e rilasciato sotto pagamento di cauzione di 25 mila dollari alle 5.42. Dopo quasta disavventura il buon Kiefer dovrà presentarsi in tribunale il prossimo 16 ottobre dove il giudice dovrà decidere la sua “pena”, speriamo che gli vada tutto bene. Ovviamente posso dire che ha sbagliato a mettersi alla guida in quelle condizioni, soprattutto per salvaguardare la sua vita, ma sono molto dispiaciuto per quello che gli è capitato, quando ho sentito la notizia sono rimasto senza parole!

Purtroppo non è nuovo a queste cose, anche in passato quand’era più ragazzo si è trovato a fare i conti con la giustizia, e a pagarne le conseguenze. Non mi resta che dargli un in bocca al lupo e che tutto si risolva per il meglio, anche se credo proprio che al massimo gli faranno fare scontare i famosi “servizi sociali”.

Fonti: Tmz.com, Tgcom, TvBlog, Screenweek.it.