mary-louise parker–nancyInizio a parlare da oggi, di questa nuova serie che sta andando in onda su Raidue ogni mercoledì alle 00.40 circa dal simpatico nome, “Weeds“, che significa erbaccia in italiano. Arrivato da noi lo scorso 18 ottobre, in America ha debuttato nel agosto del 2005 sul network Showtime, entrando subito nel cuore di molti fans(anche nel mio). Qui in Italia purtroppo data anche la messa in onda in terza serata, il telefilm non ha il successo che merita, come del resto anche tante altre serie in onda da noi, sempre per via della messa in onda discutibile(vedi: 24-Twenty Four su Reta4 a tarda notte, ora sospeso). Ma questa sua programmazione notturna, posso accettarla, anche perchè alcuni contenuti non sono proprio da prima serata, ma resta comunque una commedia.

nancy botwin e celia hodesLa prima stagione è costituita da 10 episodi, e visto il successo riscontrato lo scorso anno negli USA, il network ha programmato una nuova stagione che sta andando in onda proprio in questo periodo oltreoceano. Noi siamo arrivati all’episodio n°8 dal titolo “Caccia al tesoro“. Si tratta di una commedia noir alla “Desperate Housewives”, con una durata di circa 30 minuti a episodio, e con la storia che ruota solo su un personaggio principale. In breve: la serie racconta la vita della vedova e madre di famiglia Nancy Botwin, che dopo la morte dell’amato marito, scomparso improvvisamente senza lasciarle denaro. Per vivere la donna decide di intraprendere una nuova attività quella di spacciare marijuana, nella area residenziale in cui vive, una piccola cittadina americana. Aiutata anche dalla famiglia afro-americana che diciamo così “le passa la roba”. La serie ruota attorno a Nancy, e tra i vari personaggi ci sono la sua amica e vicina di casa, Celia Hodes, i suoi due figli problematici, Silas e Shane, una domestica straniera Lupita, e un cognato Andy, che spesso riesce a mettersi nei guai. Il tema di cui tratta la serie è stato il primo ingrediente per il successo di “Weeds”, oltre all’eccezionale cast dalla brava e bella Mary-Louise Parker(Nancy Botwin nella foto a sinistra), vincitrice di un Golden Globe nel 2006, proprio grazie al ruolo di Nancy, non da meno è Elisabeth Perkins(Celia Hodes nella foto a destra), che possiamo ricordare nel primo film del 1995 dedicato ai Flistones: interpretava Wilma, e poi per altri film purtroppo non molto famosi qui da noi, Tonye Patano, Romany Malco. Mi raccomando questa sera sintonizzatevi su Raidue…Buona Visione!!   Scheda Telefilm